Ulteriori informazioni

 

Riesionlie

  

Gruppo Comunità riesina

  

Città di Riesi

 

Contatto-Indirizzo mail

 

Ulteriori informazioni

 

 
 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 

 

INFEZIONI S*E*S*S*U*A*L*I, OGNI GIORNO PIÙ DI UN MILIONE DI NUOVI CASI
Fonte: msn.com - 12/06/2019
di Irma D'aria
OGNI GIORNO si verificano più di un milione di nuovi casi di infezioni s*e*s*s*u*almente trasmesse (Ist) e potenzialmente curabili nella fascia d’età che va dai 15 ai 49 anni. Il dato è stato diffuso oggi da un rapporto dell’Organizzazione mondiale della Sanità. In particolare, ogni anno si verificano oltre 376 milioni di nuovi casi di quattro infezioni: clamidia, gonorrea, tricomoniasi e sifilide.

La ricerca dell’Oms,  pubblicata online dal Bulletin of the World Health Organization, mostra che tra gli uomini e le donne tra i 15 e i 49 anni, nel 2016 si sono registrati 127 milioni di nuovi casi di clamidia, 87 milioni di gonorrea, 6,3 milioni di sifilide e 156 milioni di tricomoniasi. Il Rapporto non prende in considerazione, invece, le infezioni virali come l’Hiv e il papilloma virus. “In tutto il mondo stiamo assistendo ad una mancanza di progressi nel fermare la diffusione delle infezioni trasmesse s*e*s*s*u*almente ", ha affermato Peter Salama, direttore esecutivo dell’Universal Health Coverage e Life-Course presso l'Oms.

"Questo è un campanello d'allarme affinché si faccia uno sforzo concertato per garantire a tutti, ovunque, l'accesso ai servizi necessari per prevenire e curare queste malattie debilitanti". Dopo gli ultimi dati pubblicati nel 2012, non vi è stata alcuna diminuzione sostanziale né delle percentuali di nuove infezioni né di quelle esistenti. In media, circa 1 persona su 25 in tutto il mondo ha almeno una di queste infezioni s*e*s*s*u*almente trasmissibili, con alcune infezioni multiple allo stesso tempo.  
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo su:  

Riesionlie

  

Gruppo Comunità riesina

  

Città di Riesi

 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti